La maschera

Nasce da un idea, da un sogno o da un incubo, comunque da un pensiero. Il personaggio mostruoso non può esistere senza la sua maschera. Talvolta ci si può rivolgere ad un professionista, sicuramente con risultati ottimi, a volte invece si sente la necessità di affondare le mani nella creta per modellare qualcosa che sia totalmente tuo. Una maschera che nasca dalle tue mani, che pian piano esca dalla massa informe della creta e che attraverso la pressione delle dita, dei polpastrelli venga alla luce. Comprare una maschera come tante altre é la sconfitta dell’originalità. Avere una maschera unica, anche non perfetta, per me significa portare in scena una parte delle mie fantasie, un unico pezzo artigianale, della idea alla forma.

La forma in fondo é la parte dello spettacolo che ci rende unici, forse non migliori, ma unici.

la ricerca dell’espressione

la creta modellata

Annunci

Pubblicato il aprile 19, 2016 su teatro. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: